Afghanistan, Ashraf Ghani rieletto Presidente

undeclared-war-between-afghanistan-pakistan-must-end-ashraf-ghani

A 5 mesi di distanza dal voto tenutosi nel Settembre 2019, la Commissione elettorale ha proclamato il Presidente uscente dell’Afghanistan, Ashraf Ghani, vincitore con il 50,64% dei consensi.

Lo sfidante Abdullah Abdullah, che non aveva riconosciuto il risultato preliminare annunciato a Dicembre, chiedendo il riconteggio, ha già fatto sapere che non riconoscerà nemmeno il risultato comunicato. Inoltre, Abdullah, che secondo la commissione avrebbe ottenuto il 39,52% dei consensi, ha annunciato che formerà un governo parallelo.

L’ufficializzazione della vittoria di Ghani, arriva in un frangente particolarmente delicato per il paese. I talebani hanno annunciato una “riduzione delle violenze”, da considerarsi preludio di un possibile cessate il fuoco e conseguente accordo di pace con gli americani. Tale cessate il fuoco prevederebbe un immediata apertura del tavolo negoziale tra governo afgano e talebani. Esecutivo che a questo punto sarà guidato con molta probabilità da Ghani.

Nato a Catania nel 1994, mi sono laureato in Relazioni internazionali e Business Management presso il King's College di Aberdeen in Scozia.

Da sempre appassionato di Geopolitica, Diplomazia, Storia ed Intelligence. Insieme ad Alberto e Riccardo ho avuto il piacere di seguire per Election Day gli eventi elettorali più importanti degli ultimi 5 anni, alcuni dei quali sono convinto, ridisegneranno gli equilibri politici dei prossimi 100.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Election Day accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito

. Tu pagherai lo stesso importo per l’oggetto che intendi acquistare, Election Day potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa a titolo di commissione.